24 ottobre 2019
ore 04:29
Home AAMS Tassa dei 500 mln. Da ADM arriva un nuovo sollecito per il pagamento dell’addizionale

Tassa dei 500 mln. Da ADM arriva un nuovo sollecito per il pagamento dell’addizionale

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli continua a sollecitare il pagamento dell’addizionale dei 500 milioni relativa alla legge di Stabilità per il 2015. Ai concessionari, è stata inviata infatti in questi giorni, una nuova lettera di sollecito che li invita a predisporre tutte le procedure per portare a conclusione le attività di recupero delle somme rimanenti e pari a circa 120 milioni. Un sollecito, quello operato dai Monopoli, che ha riacceso lo scontro tra gestori di apparecchi e concessionari, come spieghiamo in un approfondimento pubblicato su PressGiochi Magazine di settembre a firma dell’avv. Generoso Bloise. Il Tar tra giugno e luglio 2019 ha pubblicato diverse sentenze sui ricorsi di concessionari e gestori, escludendo la necessità di un nuovo esame della norma da parte della Corte Costituzionale. A questo si aggiungono le prime, non ...
SHARE
Tassa dei 500 mln. Da ADM arriva un nuovo sollecito per il pagamento dell’addizionale

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli continua a sollecitare il pagamento dell’addizionale dei 500 milioni relativa alla legge di Stabilità per il 2015. Ai concessionari, è stata inviata infatti in questi giorni, una nuova lettera di sollecito che li invita a predisporre tutte le procedure per portare a conclusione le attività di recupero delle somme rimanenti e pari a circa 120 milioni.

 

Un sollecito, quello operato dai Monopoli, che ha riacceso lo scontro tra gestori di apparecchi e concessionari, come spieghiamo in un approfondimento pubblicato su PressGiochi Magazine di settembre a firma dell’avv. Generoso Bloise.

 

Il Tar tra giugno e luglio 2019 ha pubblicato diverse sentenze sui ricorsi di concessionari e gestori, escludendo la necessità di un nuovo esame della norma da parte della Corte Costituzionale. A questo si aggiungono le prime, non definitive ma numerose, pronunce dei tribunali civili, con una certa prevalenza di sentenze a favore dell’operato delle concessionarie in materia di riaddebito del costo a carico dei gestori.

 

Nello specifico, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli chiede ai concessionari di fornire un aggiornamento delle segnalazioni dei soggetti contrattualizzati che non hanno effettuato, in tutto o in parte, il versamento della quota di pertinenza. Il rischio che i gestori corrono per mancato pagamento è quello di andare incontro ad azioni di rivalsa per la tutela degli interessi erariali di fronte alla Corte dei Conti.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN