27 Settembre 2020 - 21:27

Tar Veneto. Ribaltone su ordinanza slot: ok limiti orari

Nuovo dietrofront del Tar sull’ordinanza antislot a Padova. Come annuncia lo stesso sindaco Massimo Bitonci, ieri il Tar Veneto ha deciso di ribaltare la decisione

06 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Nuovo dietrofront del Tar sull’ordinanza antislot a Padova. Come annuncia lo stesso sindaco Massimo Bitonci, ieri il Tar Veneto ha deciso di ribaltare la decisione del 22 gennaio scorso che aveva sospeso il decreto per 8 locali.

La terza sezione del tribunale amministrativo regionale ha dato quindi il via definitiva all’approvazione dell’ordinanza del sindaco che limita il funzionamento degli apparecchi dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22, respingendo il ricorso di alcuni esercenti.

Come ha dichiarato il sindaco Bitonci in risposta alla sentenza: “Quest’ordinanza, una delle prime in tal senso, è stata fatta a favore della popolazione, il gioco d’azzardo non è solo un errore, la ludopatia è una malattia”.

PressGiochi