15 ottobre 2019
ore 01:41
Home Cronaca Tar Sardegna respinge i ricorsi delle sale slot contro i limiti orari del Comune di Sassari

Tar Sardegna respinge i ricorsi delle sale slot contro i limiti orari del Comune di Sassari

SHARE
Tar Sardegna respinge i ricorsi delle sale slot contro i limiti orari del Comune di Sassari

Il personale ADM di Isernia ha scoperto un CTD non autorizzato e una sala slot irregolare

Il Tar Sardegna ha respinto il ricorso di due sale slot per l’annullamento dell’ordinanza n. 19 del 28 aprile 2017 del Sindaco di Sassari, avente ad oggetto la “Disciplina Comunale degli orari di funzionamento degli apparecchi di intrattenimento e svago di cui all’art. 110, comma 6 del T.U.L.L.P.S., installati negli esercizi autorizzati ai sensi degli artt. 86 e 88 del T.U.L.L.P.S. e nelle altre tipologie di esercizio in cui è consentita l’installazione secondo le disposizioni vigenti”.

 

Per il Tar: “l’istanza cautelare difetta quanto meno sotto il profilo del periculum in mora, giacché parte ricorrente prospetta un danno di tipo patrimoniale e presuntivo rispetto al quale è prevalente l’interesse alla tutela della salute pubblica cui tendono gli atti impugnati”.

 

PressGiochi

 

 

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN