13 novembre 2019
ore 19:43
Home Diritto Tar Emilia. Accolta richiesta sospensiva sala scommesse: “La chiusura del locale pregiudica l’affidabilità del centro”

Tar Emilia. Accolta richiesta sospensiva sala scommesse: “La chiusura del locale pregiudica l’affidabilità del centro”

SHARE
Tar Emilia. Accolta richiesta sospensiva sala scommesse: “La chiusura del locale pregiudica l’affidabilità del centro”

Il Tar Emilia Romagna ha oggi accolto la richiesta di sospensiva di un centro scommesse contro il provvedimento del Questore di Bologna con cui si rigettava la richiesta di licenza ex art. 88 TULPS.

“Nel particolare settore delle scommesse, – ha spiegato il giudice – l’avviamento e l’immagine di affidabilità dell’esercizio presuppongono fondamentalmente la fiducia nella costanza di pagamento delle scommesse vincenti già accettate, per cui il pregiudizio derivante da una chiusura temporanea assume connotati del tutto peculiari ed è, rispetto all’ordinario, massimizzato e tendenzialmente irreversibile”.

Il tribunale amministrativo ha quindi fissato l’udienza in Camera di consiglio per il 17 dicembre.

PressGiochi

 

Sale bingo. Tar Campania: nessun accesso consentito durante lo svolgimento del gioco

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN