29 maggio 2020
ore 05:27
Home Diritto Tar Campania: accolta istanza per la sala giochi Millionaire

Tar Campania: accolta istanza per la sala giochi Millionaire

SHARE
Tar Campania: accolta istanza per la sala giochi Millionaire

Il Tribunale amministrativo per la Campania ha richiesta la richiesta di abbreviazione dei termini ex art. 53 c.p.a. presentata dalla sala giochi Millionaire in provincia di Avellino.

La sala si oppone al Decreto del Questore della Provincia di Avellino con il quale è stata revocata la licenza rilasciata per la gestione dell’attività. “Considerato – scrive il Tar – che tale istanza appare meritevole di favorevole considerazione e che quindi i termini per la fissazione della camera di consiglio devono essere abbreviati sino alla metà. Ritenuto, di conseguenza, che sussistono i presupposti per la fissazione – in sostituzione della già fissata camera di consiglio del 25 marzo 2020 – della nuova camera di consiglio del giorno 11 marzo 2020 (risultando, rispetto a tale data, rispettati i termini dimidiati di cui all’art. 55, comma 5, c.p.a., decorrenti rispettivamente dal 25 e dal 27 febbraio 2020).

Il Tar ha quindi fissato – in sostituzione della già fissata camera di consiglio del 25 marzo 2020 – la nuova camera di consiglio del giorno 11 marzo 2020”.

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN