20 novembre 2019
ore 06:18
Home Posts Tagged "liguria" (Page 9)

liguria

Incentivi fiscali per chi rinuncia alle slot machine nei locali pubblici e sostegno concreto a chi è affetto da Gioco d’Azzardo Patologico. Questo, in estrema sintesi, il contenuto della proposta di legge depositata nei giorni scorsi in Regione Liguria da Andrea Melis, portavoce del MoVimento 5 Stelle Liguria.

“Ci troviamo

Continua a leggere >

In Liguria sarebbero stati stanziati dalla stabilità del 2014 ingenti fondi per il contrasto alla ludopatia, a quanto sembra a quasi un milione e 300 mila euro: per il 2015, per il 2016 e per il 2017,  ma i soldi non sarebbero mai stati disponibili. “Siamo all’oscuro-ha dichiarato a Repubblica.it

Continua a leggere >

Lorenzo Basso deputato PD e componente della Commissione Attività produttive della Camera, interviene sul gioco d’azzardo. “Il fenomeno è stato sottovalutato per troppo tempo dalla politica – ha dichiarato – che, solo ora,  ha deciso di riorganizzare l’intera materia; quando anni fa ho promosso in Regione Liguria la prima legge

Continua a leggere >

Per il Tar Liguria “Il nocumento derivante alla popolazione dall’uso degli apparecchi da intrattenimento del tipo “slot machine” è nozione di fatto che rientra nella comune esperienza”.

Con questa motivazione ha rigettato il ricorso di un gestore contro la delibera del comune di Imperia che disciplina degli orari per l’esercizio

Continua a leggere >

Il consigliere della Lega Nord, spiegando la sua mozione approvata ieri in Regione, è intervenuto duramente sulle ticket redemption, riaprendo una discussione che quest’anno si è fatta molto accesa suscitando le proteste dei gestori. Il rappresentante leghista le definisce “slot machine per bambini”, termine usato da tutto il “movimento” che

Continua a leggere >

“Il governo continua ad annunciare tagli alle sale scommesse, ma se andiamo a vedere i numeri riportati sul sito dell’agenzia delle dogane e dei monopoli scopriamo che in legge di stabilità sono previsti ben 500 punti scommessa in più, oltre alla proroga per un anno della sanatoria dei centri trasmissione

Continua a leggere >

“Con il primo intervento legislativo in materia di gioco d’azzardo non è stato fatto abbastanza per contrastare una vera e propria patologia come quella in oggetto. Nel successivo dettato normativo, cioè la legge n.18 in vigore dal 17 maggio 2012, che reca invece “Norme per la prevenzione e il trattamento

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN