20 agosto 2019
ore 03:46
Home Posts Tagged "di maio" (Page 2)

di maio

“Un collega mi ha girato una foto quanto mai emblematica di come è fortemente aleatoria l’interpretazione del divieto di pubblicità sulle varie offerte di gioco.

 

Un decreto stringente e penalizzante – afferma Luca Pasquini, presidente della delegazione Toscana di Sapar – ha finito per esserlo solo per il settore

Continua a leggere >

“Le spese che non si possono fare con il Reddito di cittadinanza sono solo ed esclusivamente quelle per il gioco d’azzardo”.

Lo ha affermato il Ministro Luigi Di Maio per rispondere alle varie polemiche e critiche sollevate in merito al reddito di cittadinanza.

“Il reddito di cittadinanza vieta le spese

Continua a leggere >

“Stiamo mettendo in piedi un sistema informatico con card elettronica” per il reddito di cittadinanza che “non ti permette di entrare in certi negozi…”. E’ quanto ha detto il vice premier Luigi Di Maio a ‘Di Martedì’ su La7, facendo un esempio: “Non voglio che si spendano i soldi in

Continua a leggere >

“La lotta al gioco d’azzardo non è finita. Abbiamo abolito la pubblicità con il Decreto Dignità ma ora siamo pronti a togliere i punti di offerta del gioco situati vicino a scuole e ospedali”.

Lo ha dichiarato il Ministro del Lavoro Luigi Di Maio intervistato da Radio Capital.

 

PressGiochi

Continua a leggere >

“Rimettiamo i flipper nei bar al posto delle slot,perché i flipper non hanno mai fatto male a nessuno. L’ultima uscita del ministro del lavoro ha del tragicomico, come se dichiarasse di tornare alla produzione di carrozze a cavalli per soppiantare le auto perché inquinano”.

 

Questo il commento di Luca

Continua a leggere >

“Con il divieto alla pubblicità del gioco d’azzardo abbiamo toccato proprio gli interessi delle lobby. Non ci siamo fatti intimidire e siamo andati avanti compatti”.

Queste le parole del vicepremier Luigi Di Maio, dopo l’approvazione definitiva in Senato del Dl Dignità riguardo il settore.

“Non potevamo più permettere che i

Continua a leggere >

“Le dichiarazioni del ministro Di Maio sono paragonabili ad una condanna a morte per le imprese.
Pensare che l’aumento progressivo del Preu possa ridurre l’accesso alle offerte di gioco è una presa in giro ad uso e consumo della propria immagine e della demagogia”.

Con queste parole Raffaele Curcio, presidente

Continua a leggere >

Piero Incerpi, gestore toscano di lunga esperienza, scrive una lettera aperta al ministro Luigi Di Maio dopo l’approvazione del decreto dignità che è stata appena confermata anche al Senato.

 

“Con il termine dignità, ci si riferisce al valore intrinseco dell’esistenza umana che ogni uomo, in quanto persona, è consapevole

Continua a leggere >

Con 155 voti favorevoli, 125 contrari e un astenuto, l’Assemblea di Palazzo Madama ha approvato il DecretoDignità. Sono stati bocciati tutti i 700 emendamenti presentati. Quelle che sembrava ormai una solo una formalità è stata concretizzata.

Luigi Di Maio esulta “Il Decreto- commenta- è stato approvato definitivamente dal Parlamento. Cittadini

Continua a leggere >

Il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi e il Vicesindaco Carlo Battistini in una lettera inviata in questi giorni al Ministro dello Sviluppo Economico, Lavoro e Politiche Sociali Luigi Di Maio, e per conoscenza al Presidente di ANCI, il Sindaco di Bari Antonio Decaro hanno chiesto di affidare l’irrogazione delle sanzioni

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN