14 ottobre 2019
ore 23:03
Home Posts Tagged "cardia" (Page 2)

cardia

“Sarebbe utile fare un bilancio sociale di una norma, come il distanziometro, che vieta totalmente l’offerta del gioco sul territorio”

E’ la proposta lanciata dall’avv. Geronimo Cardia, presidente di Acadi, presente alla Presentazione del Rapporto sociale 2017 di HBG Gaming che ha parlato dell’importanza della legalità nel settore del gioco.

Continua a leggere >

Durante il convegno di Bolzano, organizzato dalla Federazione Italiana Tabaccai con l’Istituto Friedmam dal titolo “Liberi di scegliere: basta proibizionismo” gli interventi tecnici sono stati lasciati a all’Avv. Geronimo Cardia, al Prof. Cesare Guerreschi della Siipac e a Luigi Nevola presidente dell’associazione Culturale “La Sentinella” e a Klaus Ledinser, ex

Continua a leggere >

Durante il convegno di Torino dal titolo “LIBERI DI SCEGLIE: BASTA PROIBIZIONISMO” organizzato da Istituto Friedman, Federazione Italiana Tabaccai e Sindacato Totoricevitori Sportivi. Tra gli interventi tecnici c’è stato un contributo molto interessante dell’avvocato Geronimo Cardia che ha analizzato gli aspetti legali della questione, analizzando in particolare l’impopolare legge regionale

Continua a leggere >

Awp e “numeri”. Bianca (Sapar): “Un ulteriore aumento della pressione fiscale è insostenibile”

Il Tar Veneto ha recentemente accolto il ricorso di una sala giochi contro il Comune di Venezia per l’annullamento della nota con cui il ricorrente è stato diffidato ad esercitare l’attività di giochi.

Il Tar Veneto ha

Continua a leggere >

Ordinanza storica contro l’effetto espulsivo del comune di Bolzano: sospeso un provvedimento di chiusura. Se ne è parlato alla presentazione del volume dell’avv. Geronimo Cardia sul proibizionismo inflitto al gioco legale dalla normativa locale che il Sottosegretario ha integrato con una prefazione. Il sottosegretario all’incontro ha precisato tra l’altro che

Continua a leggere >

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN