28 Ottobre 2020 - 09:43

Svezia. Spelinspektionen chiede un cambiamento nella legge relativa alle informazioni di pagamento

L’autorità nazionale di regolamentazione del gioco chiede un cambiamento nell’emendamento del Gaming Act svedese  relativo alle informazioni di pagamento.

01 Settembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

L’autorità nazionale di regolamentazione del gioco chiede un cambiamento nell’emendamento del Gaming Act svedese  relativo alle informazioni di pagamento. L’Ispettorato svedese del gioco (Spelinspektionen) ha il diritto di bloccare i pagamenti ai siti di gioco illegali da quando l’attuale atto è stato introdotto nel gennaio 2019, ma finora non ha fatto uso di tali poteri, poiché il segreto bancario gli impedisce di essere in grado di identificare i pagamenti diretti agli operatori offshore. Spelinspektionen ora chiede i legislatori modifichino la legge per obbligare le banche a divulgare informazioni sui pagamenti effettuati da e verso i siti di gioco che non hanno una licenza svedese.

Robert Larsson, Unit Manager for Responsible Gambling and Money Laundering, ha dichiarato: “Questo tipo di caso è difficile da indagare, inoltre è difficile ottenere informazioni dettagliate e pertinenti. Per poter ottenere rapidamente e facilmente le informazioni di cui abbiamo bisogno, abbiamo proposto un regolamento più chiaro, il che significa che avremo il diritto di ricevere questo tipo di informazioni senza l’ostacolo del segreto bancario”.

Larsson ha affermato che Spelinspektionen non ha ancora fatto uso dei suoi poteri per chiedere ai tribunali amministrativi del paese di bloccare i siti perché generalmente non era in grado di identificare i pagamenti. Nei casi in cui aveva identificato i pagamenti, le banche si erano rifiutate di fornire maggiori informazioni. Il mese scorso Spelinspektionen ha riconosciuto di non essere in grado di applicare i nuovi limiti di deposito per il gioco d’azzardo online della Svezia tra più operatori, il che significa che i giocatori possono effettivamente raggiungere il limite più volte.

 

 

 

PressGiochi