17 Gennaio 2021 - 10:55

Svezia. Il Governo considera di mantenere in vigore le restrizioni per i casinò online fino al 2021

Il governo propone che la Svezia mantenga le restrizioni temporanee sui casinò online fino a giugno 2021. Le misure, tra cui un limite di deposito settimanale di 5.000 SEK e un limite di 100 SEK sui bonus, sono state introdotte a luglio.

11 Novembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Il governo propone che la Svezia mantenga le restrizioni temporanee sui casinò online fino a giugno 2021. Le misure, tra cui un limite di deposito settimanale di 5.000 SEK e un limite di 100 SEK sui bonus, sono state introdotte a luglio. Il governo ha avviato una consultazione sulla sua proposta di estendere i limiti fino a giugno 2021. Le parti interessate hanno tempo fino al 23 novembre per rispondere. Il Ministro della sicurezza sociale, Ardalan Shekarabi, ha dichiarato: “Sulla scia della pandemia, vediamo continui rischi nel gioco d’azzardo, il che significa che dobbiamo agire per ridurre i rischi per i consumatori vulnerabili”.

L’associazione svedese degli operatori Branscheforenigen för Onlinespel (BOS) ha criticato le proposte. Il segretario generale, Gustaf Hoffstedt, ha dichiarato: “I casinò online si sono fermati e le scommesse sportive sono diminuite drasticamente a causa delle partite cancellate. Invece, sono state le scommesse sui cavalli che sono aumentate notevolmente. Questo è noto a tutti i giocatori del mercato dei giochi, come Spelinspektionen, noi e il governo, ma sfortunatamente il governo ha continuato a sostenere erroneamente che i casinò online sarebbero aumentati e sono state quindi richieste restrizioni speciali. Anche prima dell’introduzione delle prime restrizioni quest’estate, la perdita del sistema di licenze svedese era del 25% per i casinò online. Il governo sta buttando i consumatori di giochi svedesi fuori dal sistema di licenze e in un mercato dove la protezione dei consumatori è pari a zero”.

 

 

PressGiochi