18 ottobre 2019
ore 23:46
Home Cronaca Stradella (PV). L’Osservatorio coordina azioni future di scuola, commercianti e istituzioni contro il GAP

Stradella (PV). L’Osservatorio coordina azioni future di scuola, commercianti e istituzioni contro il GAP

SHARE
Stradella (PV).  L’Osservatorio coordina azioni future di scuola, commercianti e istituzioni contro il GAP

“Osservatorio contro l’azzardo” della cittadina sta promuovendo diversi eventi per combattere la ludopatia. Martedì 2 febbraio i volontari del gruppo si incontreranno con l’associazione commercianti per la presentazione del progetto “Tavoli in gioco”, rivolto agli esercizi commerciali che hanno deciso già di non installare le slot machines.

“La proposta è quella di concordare in modo permanente e stabile un giorno e un orario preciso differente per ognuno all’interno dei locali, nei quali mettere a disposizione un gioco di ruolo – spiegano i volontari -. In questo modo si potrà dare la possibilità di sperimentare il gioco non più solitario dei telefonini, ma l’esperienza condivisa e vitale di una partitona, ad esempio a Monopoli». Ogni locale che aderirà al progetto esporrà all’esterno un cartello per segnalare l’appartenenza alla rete dell’Osservatorio e indicare i giorni e gli orari in cui si potranno organizzare i giochi da tavola.

In contemporanea, Lunedì prossimo, 1 febbraio, presso l’istituto “Faravelli”, si svolgerà un incontro con il professor Salvatore Salzano, docente di informatica al corso Itis, che curerà insieme ai suoi alunni un blog sul gioco d’azzardo. Scuola e Osservatorio concorderanno anche una data per la restituzione della ricerca, effettuata dal docente universitario Eugenio Rossi e somministrata agli alunni e alle loro famiglie. Inoltre, prossimamente prenderà il via anche il progetto “Mettiamoci in gioco”, promosso dal Comune che prevede l’organizzazione di incontri formativi per la cittadinanza, la distribuzione di materiale informativo nelle scuole e nei centri anziani, la promozione di un tavolo di confronto con l’Ascom.

E’ prevista, inoltre, nell’attivissimo comune lombardo che ottenuto 50 mila euro dalla regione lombardia per questo progetto, la mappatura dei luoghi in cui è possibile accedere al gioco d’azzardo. I dati raccolti verranno rielaborati in un documento che sarà presentato a giugno.

 

Lombardia. A Stradella 50mila euro per mappare il territorio. Pucci (Astro): ”Basta fare richiesta ad ADM con una spesa di 50 cent

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN