19 Settembre 2020 - 08:10

Stati Uniti. La Caesars Entertainment Inc. registra una perdita netta di $1,17 biliardi nel primo semestre del 2020

Caesars Entertainment Inc. , il nuovo nome del business combinato di Caesars Entertainment Corporation ed Eldorado Resorts, ha registrato una perdita netta di $1,17 biliardi nella prima metà dell’anno.

07 Agosto 2020

Print Friendly, PDF & Email

Caesars Entertainment Inc. , il nuovo nome del business combinato di Caesars Entertainment Corporation ed Eldorado Resorts, ha registrato una perdita netta di $1,17 biliardi nella prima metà dell’anno. Eldorado Resorts ha completato l’acquisizione dell’attività di Caesars Entertainment Corporation poco dopo la fine del periodo di riferimento in un accordo del valore di 17,3 miliardi di dollari. Il business combinato ora ha un portafoglio di oltre 55 proprietà di casinò in tutto il mondo.

Secondo un deposito presso la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti, i ricavi combinati per le due attività nei sei mesi fino al 30 giugno sono ammontati a $2,79 miliardi, in calo del 50,3% da $5,61 miliardi nello stesso periodo dell’anno scorso, a causa dell’impatto di chiusure imposte dalla pandemia. Le entrate dell’Eldorado legacy sono ammontate a $599,5 milioni, il 52,9% in meno rispetto a $1,27 miliardi dell’anno scorso, mentre le entrate di Caesars sono diminuite del 43,8% da $1,66 miliardi a $931 milioni.

Come tutti gli altri operatori di casinò negli Stati Uniti, Caesars ed Eldorado sono stati costretti a chiudere le loro sedi da metà marzo, in linea con gli ordini statali per combattere la diffusione del COVID-19 e non hanno iniziato a riaprire le strutture fino alla fine di maggio e all’inizio di giugno. Pertanto, le entrate combinate delle operazioni a Las Vegas, in Nevada, sono diminuite del 52,4% su base annua a $931 milioni, mentre le entrate regionali sono diminuite del 50,5% da $3,34 miliardi a $1,66 miliardi. Tuttavia, le altre entrate sono leggermente aumentate da 11 milioni di dollari a 14 milioni di dollari nel primo semestre.

 

 

 

PressGiochi