04 giugno 2020
ore 10:22
Home Estero Stati Uniti, a Washington approvate le scommesse sportive, ma solo all’interno dei casinò

Stati Uniti, a Washington approvate le scommesse sportive, ma solo all’interno dei casinò

SHARE
Stati Uniti, a Washington approvate le scommesse sportive, ma solo all’interno dei casinò

Washington è diventato il primo stato nel 2020 a legalizzare le scommesse sportive dopo che il governatore Jay Inslee ha firmato l’ESHB 2638 mercoledì pomeriggio. La nuova legge è la prima negli Stati Uniti a legalizzare ampiamente le scommesse sportive e, in caso di successo, altri Stati potrebbero seguirne l’esempio. Consentirà solo ai casinò di aprire scommesse sportive terrestri e di offrire anche scommesse mobili on-premise, ma molti addetti ai lavori lo vedono come una direzione positiva da seguire una volta che gli sport torneranno dopo la pandemia di Coronavirus.

Nella legge è inclusa anche una clausola, consente alla Commissione per il gioco d’azzardo dello Stato di Washington di iniziare a sviluppare regole e licenze mentre lo sport rimane fuori servizio. Lo stato occidentale si unisce all’Oregon per offrire scommesse sportive mobili attraverso la. Le scommesse sportive digitali rimangono illegali a Washington, dove il gioco d’azzardo online è ancora considerato un crimine. La nuova legge consente solo le scommesse mobili all’interno dei casinò.

 

PressGiochi

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN