13 novembre 2019
ore 01:56
Home Ippica Spadoni (UDC): “L’azzardo è un fenomeno sottovalutato dalle istituzioni, vanno rinforzati i Sert”

Spadoni (UDC): “L’azzardo è un fenomeno sottovalutato dalle istituzioni, vanno rinforzati i Sert”

SHARE
Spadoni (UDC): “L’azzardo è un fenomeno sottovalutato dalle istituzioni, vanno rinforzati i Sert”

“La ludopatia non è solo un preoccupante fenomeno sociale, ma è una vera e propria malattia- commenta il consigliere provinciale di Ravenna vicino allo schieramento dell’UDC- come tutte le malattie richiede un’adeguata prevenzione e cure appropriate. E se a livello concettuale tutti conveniamo su questa impostazione, sul lato pratico il governo e gli enti locali si pongono spesso in posizione diametralmente opposta. Per questo occorre che i parlamentari locali e gli stessi enti pubblici del territorio facciano sentire la loro voce per prevenire e contrastare questa dipendenza patologica anche se tale situazione, per quanto pericolosa, produce introiti certi per le casse pubbliche. Il messaggio e il comportamento degli enti pubblici rappresentano, spesso, un approccio etico molto sbagliato e diseducativo basato su discutibili provvedimenti e atteggiamenti comportamentali ai limiti della legalità o che, comunque, sul piano morale, è veramente biasimabile”.

“Il legislatore- continua- pare dimentichi o metta in secondo piano il gioco che perde la sua caratteristica ludica/  ricreativa per diventare patologia e in quanto tale, spinge le persone a giocare in modo compulsivo. Si vuole quasi fare passare sotto tono come tale patologia abbia assunto dimensioni di grande rilievo oltre ad emergere una spinta commerciale sempre maggiore. Proprio per questo, nel momento in cui vi sono effetti negativi sulla salute, occorre introdurre elementi chiari di regolamentazione e di tutela evitando, come sta accadendo, che gli enti pubblici assumano atteggiamenti non coerenti invece di puntare sulla prevenzione e sul concreto aiuto. Peraltro andrebbero rinforzati i Sert, vale a dire i Servizi dipendenze patologiche dell’A.Usl, per fornire adeguate risposte al diffuso fenomeno del gioco d’azzardo”.

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN