21 settembre 2019
ore 01:01
Home Newslot & Vlt Solesino. Il sind. Beggiato: “Limiti orari per incentivare gli esercenti a rinunciare alle slot machine”

Solesino. Il sind. Beggiato: “Limiti orari per incentivare gli esercenti a rinunciare alle slot machine”

SHARE
Solesino. Il sind. Beggiato: “Limiti orari per incentivare gli esercenti a rinunciare alle slot machine”

«Il problema della ludopatia c’è, inutile negarlo, e anche a Solesino abbiamo registrato una trentina di richieste d’aiuto. Questa forma di dipendenza patologica ha enormi costi sociali ed economici per la collettività che a mio avviso superano i ricavi: lo Stato dovrebbe rendersene conto e muoversi di conseguenza».

Lo ha dichiarato il sindaco Roberto Beggiato che in questi giorni ha firmato un’ordinanza che individua orari ben precisi per le sale giochi autorizzate: dalle 2 alle 7, dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 22 di tutti i giorni, festivi compresi. Al di fuori di queste fasce tutti gli apparecchi dovranno essere spenti. I titolari degli esercizi in cui siano presenti slot machine sono inoltre tenuti a osservare le altre disposizioni contenute nel regolamento. Il mancato rispetto degli orari indicati è punito con una sanzione amministrativa di 500 euro e in caso di violazione reiterata o particolarmente grave potrà essere decretata anche la sospensione temporanea del funzionamento degli apparecchi.

 

«Noi – continua il sindaco – abbiamo cercato di intervenire con gli strumenti a disposizione: in paese gli esercenti che hanno le slot sono una dozzina e personalmente il mio augurio è che alla scadenza della concessione qualcuno scelga di rinunciarvi».

 

PressGiochi

 

Solesino: al via limiti orari al gioco

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN