02 luglio 2020
ore 15:01
Home Newslot & Vlt In Conferenza Unificata slitta ancora l’intesa sui giochi

In Conferenza Unificata slitta ancora l’intesa sui giochi

SHARE
In Conferenza Unificata slitta ancora l’intesa sui giochi

Slitta di nuovo l’intesa sulle caratteristiche dei punti di raccolta del gioco, prevista inizialmente per domani in Conferenza Unificata. L’accordo all’ordine del giorno della convocazione di domani non c’è e, da quanto si apprende, non è prevista alcuna integrazione dell’ultimo minuto.

L’intenzione del sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta, che da mesi sta lavorando al testo, è quella di riportare il tema all’esame dell’Unificata una volta che ci sarà una condivisione piena, visto che l’attuale testo ha sollevato numerosissime polemiche. Ma la sensazione – sollevata dallo stesso Sottosegretario – è che l’intesa anziché avvicinarsi si sta allontanando. E allora a quel punto salta qualsiasi iniziativa di riordino del settore giochi da parte del Governo Gentiloni.

PressGiochi

Baretta pubblica testo del ‘Riordino dei giochi’ e invita chiunque voglia a fare proposte

Baretta: “Senza intesa con gli Enti locali salta il taglio delle slot machine”

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN