11 dicembre 2019
ore 11:06
Home Estero Sigma 2018: Malta si prepara a riunire il mondo dell’iGaming

Sigma 2018: Malta si prepara a riunire il mondo dell’iGaming

SHARE
Sigma 2018: Malta si prepara a riunire il mondo dell’iGaming

Tra una settimana a Maltà prenderà il via Sigma, la manifestazione che riunisce il mondo dell’iGaming.

Lo show prevede di accogliere 12.500 ospiti, tra cui 400 sponsor, espositori e 200 relatori. Per tenere il passo con la domanda, lo spazio della manifestazione è stato ampliato ed è stato aggiunto un giorno in più alle date del Summit: SiGMA si svolgerà dal 28 al 30 novembre e si terrà al MFCC, Ta ‘Qali.
SiGMA sarà inoltre sostenuto da una sera glamour il 27 – The iGaming Awards – che ospiterà un migliaio di ospiti e renderà omaggio alle aziende che stanno eccellendo nel settore a Malta.

Dopo l’evento seguirà un torneo di poker, tenuto al Casinò Portomaso, l’evento amichevole-competitivo offrirà una serata di networking ai delegati che cercano di rilassarsi prima dell’inizio del Summit.
SiGMA Pitch farà un ritorno trionfale, offrendo uno spazio per giovani start-up innovative per ottenere un’esposizione preziosa. I finalisti avranno l’opportunità unica di vincere uno spazio nel padiglione fieristico, ottenere preziosi inviti per organizzare eventi di networking e stimolare potenziali finanziamenti e tutoraggio da parte di veterani del settore.

 

SiGMA 2018 ospiterà 6 conferenze e workshop, molti dei quali affronteranno l’evoluzione del settore da una prospettiva più ampia, con punti salienti tra cui un focus sulla regolamentazione panafricana e il gioco d’azzardo sportivo negli Stati Uniti.
A partire dal 28 novembre, la Conferenza regolatoria riguarderà aspetti importanti della legge sui giochi di Malta e della legge iGaming in un senso più ampio, compresa la sua influenza su argomenti secondari, come l’intelligenza artificiale.

La conferenza comprenderà relatori prestigiosi, come Heathcliff Farrugia, CEO della MGA, il guru della IA, Angelo Dalli, e un’introduzione dell’onorevole Joseph Muscat, primo ministro di Malta.
Il primo giorno dello show ospiterà anche una conferenza sul Blockchain, con Mark Suwan, CEO di Blockchip.

Il secondo giorno del Summit vedrà la luce altre due conferenze, la Conference for Payments, che è ospitata da BitBay e la Conference for Affiliates and CMO’s, ospitata da InternetVikings.
A completare il vertice è la conferenza finale: la Conferenza eSports, presieduta da Ivan Filetti, Responsabile dello sviluppo aziendale di Gaming Malta.
Non c’è dubbio che SiGMA sia stato un vantaggio per l’economia maltese, operando in tandem con la crescita locale e incoraggiando gli affari a prosperare sulle isole.

Tuttavia, gli organizzatori di SiGMA 2018 sono pronti a portare avanti questa tradizione di qualità e, poiché Malta continua a posizionarsi come un paradiso per l’industria, ci si aspetta di continuare a superare i propri limiti.

 

PressGiochi è media partner dell’evento

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN