09 luglio 2020
ore 01:26
Home Personaggi Sicilia. Digiacomo (Pres. Comm. Sanità): “E’ necessario bloccare il mercato dell’azzardo nell’interesse soprattutto dei minori”

Sicilia. Digiacomo (Pres. Comm. Sanità): “E’ necessario bloccare il mercato dell’azzardo nell’interesse soprattutto dei minori”

SHARE

Il presidente della commissione sanità dell’Ars (Assemblea Regionale Siciliana), il Democratico Pippo Digiacomo ha commentato i lavori del ddl  su ‘Prevenzione e trattamento del gioco d’azzardo patologico’ che dovrebbe accorpare i tanti progetti presentati in materia in Sicilia.

“E’ necessario bloccare il mercato del gioco d’azzardo nell’interesse soprattutto dei minori, ma anche degli anziani, contrastando le patologie da dipendenza che si rivelano sempre più devastanti per la società e per le famiglie”.

“L’inserimento della dipendenza patologica da gioco tra i Livelli essenziali di assistenza (Lea) aggiornati, ovvero le prestazioni e le cure erogate dal Servizio sanitario nazionale – sottolinea Digiacomo –  è il sintomo dell’ampia diffusione del problema. Mi auguro – conclude – che la sostenibilità economico-finanziaria di questo importante segmento dell’assistenza sanitaria ai cittadini trovi puntuale riscontro negli obiettivi di bilancio nazionali, la Sicilia farà la sua parte”.

Sicilia. In sesta commissione in esame tutti i ddl sul GAP per arrivare al testo unico

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN