30 Giugno 2022 - 15:39

Serie A: l’Atalanta prova a fermare la marcia dell’Inter. Leao ha nel mirino lo Spezia, doppietta del milanista a 8,25

L’Inter di Inzaghi ha iniziato il nuovo anno come ha terminato il precedente: vincendo e non lasciando nulla agli avversari. I Campioni d’Italia, dopo la Supercoppa strappata alla Juventus, cercano

14 Gennaio 2022

Print Friendly, PDF & Email

L’Inter di Inzaghi ha iniziato il nuovo anno come ha terminato il precedente: vincendo e non lasciando nulla agli avversari. I Campioni d’Italia, dopo la Supercoppa strappata alla Juventus, cercano la nona vittoria consecutiva in campionato contro un’Atalanta che prova a stoppare la marcia inarrestabile di Lautaro e compagni. Domenica sera, al Gewiss Stadium, gli interisti partono leggermente favoriti, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, a 2,25 contro il 2,90 dei bergamaschi mentre il pareggio si gioca a 3,75. L’Atalanta, nonostante ormai in pianta stabile nell’élite della Serie A, ha nell’Inter la sua bestia nera: due sole vittorie negli ultimi otto campionati a fronte di 6 pareggi e 7 sconfitte. La sfida tra il primo e il terzo miglior attacco del torneo fa sì che la Combo Over + Goal, in quota a 1,70, sia molto probabile. All’andata la gara si concluse con uno spettacolare 2-2: lo stesso risultato esatto, domenica sera, è offerto a 12,50. Edin Dzeko, a secco da tre gare in campionato, sa come far male alla Dea avendole già segnato sette volte: l’ottava perla è data a 2,75. Attenzione però ad Alexis Sanchez che dopo il gol vittoria in Supercoppa punta a ripetersi: il cileno ultimo marcatore si gioca a 9,50. Gasperini punta tutto su Luis Muriel visto che Zapata non è al meglio: la rete stagionale numero 7 del colombiano pagherebbe 3 volte la posta.

Il Milan, secondo della classe, prova a mettere il fiato sul collo ai cugini ospitando uno Spezia che, negli ultimi tempi, ha avuto alti e bassi. I rossoneri partono nettamente avanti, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, tanto che i tre punti sono a bassa quota, 1,33, con il successo ligure a 9 mentre per il pareggio si scende a 5,25. Maignan sta ritrovando la forma migliore e vuole regalarsi una notte senza subire reti: lo Spezia che resta a secco a San Siro è offerto a 1,95. Difficile ma non impossibile, un autogoal come nella gara di andata al Picco: ipotesi che pagherebbe 9 volte la posta. Il bomber All Time della sfida è Venerino Papa, attaccante degli Anni Venti che giocò con Milan e Alessandria, con 4 reti all’attivo. Ma Rafa Leao, elemento determinante nello scacchiere di Pioli, è lì vicino a quota 2 grazie alla doppietta dello scorso anno al Meazza. L’ala portoghese che mette a segno un’altra marcatura multipla è offerto a 8,25. Thiago Motta si affida invece alla fantasia di Daniele Verde, 3 gol e 3 assist in stagione. La quarta marcatura del 10 bianconero è data a 5,00.

La Juventus vuole proseguire nella sua rincorsa al quarto posto e ospita l’Udinese: la formazione di Allegri, tre punti a 1,36, non dovrebbe incontrare problemi con i friulani, vincenti a 9,00. Qualche rischio in più lo corre il Napoli che prova a cancellare l’eliminazione dalla Coppa Italia: il successo al Dall’Ara, in quota a 2,00, però non sarà semplice perché il Bologna, dato a 3,90, venderà cara la pelle. Giornata che sulla carta potrebbe essere favorevole anche alle formazioni capitoline: la Roma, offerta a 1,40, ospita il Cagliari reduce da due vittorie consecutive, con il terzo successo in fila dato a 7,50. La Lazio, a 1,45, sfida la Salernitana che, dopo il blitz di Verona, crede nel miracolo salvezza: il successo granata pagherebbe 7 volte la posta.

 

 

PressGiochi