15 Agosto 2020 - 00:39

Seriate. Cortesi: “Daremo ai comuni gli strumenti per fronteggiare il gioco patologico”

Il comune di Seriate ha ottenuto dalla Regione Lombardia un finanziamento di 50mila  euro  “per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di prevenzione e contrasto alle forme di dipendenza

24 Luglio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Il comune di Seriate ha ottenuto dalla Regione Lombardia un finanziamento di 50mila  euro  “per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di prevenzione e contrasto alle forme di dipendenza dal gioco d’azzardo lecito”.

“Con questo progetto intendiamo avviare una serie di iniziative di comunità che affrontino il problema del gioco d’azzardo nella sua complessità – spiega il presidente dell’assemblea dei sindaci dell’ambito di Seriate, Gabriele Cortesi.

“Vogliamo dotare i Comuni di strumenti per contrastare in modo efficace la diffusione del fenomeno attenuando per quanto possibile le sue conseguenze negative e contemporaneamente attivare azioni preventive in grado di arginare anche le nuove forme di gioco, ormai alle porte, legate al gioco online. Al contempo vogliamo avvicinare i servizi di cura al territorio per intercettare sempre più precocemente le situazioni di dipendenza e sostenere le famiglie in difficoltà”, conclude Cortesi.

PressGiochi