01 Ottobre 2020 - 09:11

Senato: avviato esame Milleproroghe, previsti emendamenti sui giochi

Ha preso il via oggi al Senato presso la Commissione affari costituzionali che ha il compito di esaminarlo in sede referente, il decreto di Conversione in legge del decreto-legge 30

12 Gennaio 2017

Print Friendly, PDF & Email

Ha preso il via oggi al Senato presso la Commissione affari costituzionali che ha il compito di esaminarlo in sede referente, il decreto di Conversione in legge del decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244, recante proroga e definizione di termini comunemente conosciuto come Milleproroghe e all’interno del quale si attende l’inserimento di alcune norme per il gioco pubblico.

Previsto l’inserimento nel testo della proroga del termine al 1° gennaio 2018 per la sostituzione degli apparecchi con macchine a controllo remoto collegate alla Sogei con l’obiettivo di evitare le truffe e contrastare il gioco patologico ma non il taglio del 30% delle 418mila slot machine.

Atteso anche il rinvio dei termini per le gare per l’assegnazione dei punti gioco delle scommesse sportive e del Bingo.

PressGiochi

 

Milleproroghe: previste norme su awp da remoto ma non il taglio delle slot