29 Ottobre 2020 - 03:29

Scudetto: la Juventus a 2.25 resta la favorita, ma l’Inter accorcia le distanze a 2.50

Scudetto: chi sale e chi scende nelle previsioni di Sisal Matchpoint. La Juventus a 2.25 resta la favorita, ma l’Inter accorcia le distanze a 2.50

28 Settembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Il pareggio in extremis con la Roma ha salvato la Juventus dalla prima sconfitta stagionale, un 2 a 2 che frena i bianconeri dopo la convincente vittoria all’esordio contro la Sampdoria. È andata meglio l’Inter che, pur soffrendo, è riuscita a recuperare lo svantaggio contro un’ottima Fiorentina, portando a casa un’importante vittoria alla prima uscita stagionale. La lotta scudetto si preannuncia molto interessante, Juventus e Inter sembrano destinate a rincorrersi per tutta la stagione: per gli esperti di Sisal Matchpoint è già così, con i nerazzurri che hanno rosicchiato un po’ di vantaggio ai bianconeri. La squadra di Pirlo resta la favorita per la vittoria finale ma, alla seconda giornata, la quota scudetto passa da 1.90 a 2.25, con l’Inter che invece scende da 2.75 e si porta a 2.50.

Hanno vinto anche le altre big, bene l’Atalanta che per i bookmaker recita la parte del terzo incomodo a quota 9.00, in netta discesa rispetto al 16.00 della prima giornata. In alto anche Milan e Napoli che, a punteggio pieno, vedono scendere l’opzione scudetto da 16.00 a 12.00. Dietro di loro la Lazio di Inzaghi, che vince la prima con il Cagliari ma non convince del tutto e resta stabile a quota 25.00. Tra le cosiddette sette sorelle, la Roma è quella che resta più indietro: lo scudetto giallorosso sale da 33.00 a quota 50.00. Anche per gli scommettitori saranno Juventus e Inter a giocarsi la vittoria del campionato: sui bianconeri il 66% delle preferenze, sui nerazzurri il 20%. Terza squadra preferita, il Milan con il 13%.

 

 

 

PressGiochi