01 Ottobre 2020 - 07:52

Scorzé (Ve): La Giunta approva l’adesione al Manifesto contro il gioco

E’ stata approvata dalla giunta comunale la proposta di aderire al Manifesto dei sindaci per la legalità del gioco d’azzardo avanzata nei mesi scorsi dal gruppo Energia Nuova per Scorzè.

10 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

E’ stata approvata dalla giunta comunale la proposta di aderire al Manifesto dei sindaci per la legalità del gioco d’azzardo avanzata nei mesi scorsi dal gruppo Energia Nuova per Scorzè.

Tra le politiche sociali a sostegno delle problematiche emergenti presentati da Energia nuova all’amministrazione guidata da Battista Mestriner in primo piano figuravano appunto “interventi contro il gioco d’azzardo da assumere aderendo al “manifesto dei sindaci per la legalità, contro i giochi d’azzardo”.

Sia il sindaco Battista Mestriner che la giunta hanno approvato l’adesione al “Manifesto dei sindaci per la legalità” contro il gioco d’azzardo, pubblicizzando il tutto sul sito Internet comunale ma non solo.

Aderendo al “Manifesto dei sindaci per la legalita’ contro il gioco d’azzardo” il comune si impegna, per la tutela dei cittadini più vulnerabili a realizzare azioni di sensibilizzazione, alla formazione degli operatori, al divieto della pubblicità di qualsiasi apertura o esercizio di sale da gioco al fatto che non possono stare a cinquecento metri da scuole di ogni ordine e grado, luoghi di culto, impianti sportivi, ospedali e strutture residenziali, istituti di credito e compro oro. Praticamente da nessuna parte nei centri delle città.

PressGiochi