22 agosto 2019
ore 18:13
Home AAMS Scommesse: ADM pubblica la procedura per chi non si avvale della proroga onerosa stabilita dalla Legge di Bilancio 2018

Scommesse: ADM pubblica la procedura per chi non si avvale della proroga onerosa stabilita dalla Legge di Bilancio 2018

SHARE
Scommesse: ADM pubblica la procedura per chi non si avvale della proroga onerosa stabilita dalla Legge di Bilancio 2018

In relazione alla determinazione direttoriale n. 8718 del 19 gennaio u.s. ed in particolare in ordine alla comunicazione dei dati per i diritti e/o punti di raccolta per i quali non si voglia usufruire della proroga di cui all’articolo 1, comma 1048 della legge n. 205 del 27 dicembre 2017, si precisa quanto segue.

Entro e non oltre il 31 gennaio p.v. tutti i concessionari, i titolari di raccolta in rete fisica, nonché i punti di raccolta, dovranno comunicare gli estremi identificativi dei diritti e/o punti di raccolta per i quali non si intenda usufruire della proroga, ai sensi dell’articolo 1, comma 2, della predetta determinazione.

Tale comunicazione – spiega ADM nella determinazione direttoriale a firma del dirigente Davide Diamare – deve essere effettuata da ciascun soggetto mediante l’invio di apposita dichiarazione, sottoscritta dal legale rappresentante della società, secondo il modello in allegato, con la manifestazione della volontà di non avvalersi della proroga prevista dall’articolo 1, comma 1048 della citata legge n. 205 relativamente ai diritti e/o punti di raccolta indicati nel file, debitamente compilato, “diritti posseduti concessione9999.xls” disponibile in area riservata nel servizio Rete di vendita, linea operativa Rete di vendita abilitata, nella pagina di visualizzazione dell’elenco di tutti i punti abilitati.

Il file – estrapolato per concessione e recante tutti i diritti e/o punti di raccolta posseduti – deve essere compilato inserendo il valore 1 nella colonna “Rinuncia” in corrispondenza di ciascun diritto e/o punto di raccolta a cui si intenda rinunciare ed inviato, unitamente alla dichiarazione sottoscritta, entro la predetta data esclusivamente in formato elettronico alle caselle di posta elettronica certificata scommessegst@pec.aams.it; protocollosogei@pec.sogei.it.

I titolari di punti di raccolta regolarizzatisi come punti aggiuntivi della rete di concessionari/titolari di raccolta in rete fisica dovranno far pervenire in tempo utile a questi ultimi la dichiarazione formalmente sottoscritta dal rappresentante legale, di non avvalersi della proroga onerosa; è fatto onere dei concessionari/titolari di raccolta in rete fisica trasmettere tale dichiarazione all’Agenzia nonché comunicare, con le medesime modalità, attraverso il file, debitamente compilato, “diritti posseduti concessione9999.xls” disponibile in area riservata nel servizio Rete di vendita, i punti di raccolta per i quali i titolari abbiano deciso di non beneficiare della proroga.

Si raccomanda particolare attenzione a quanto descritto per consentire all’Agenzia di procedere al definitivo distacco del collegamento con il totalizzatore per tutti i diritti e/o punti di raccolta per i quali i titolari avranno rinunciato al beneficio della proroga.

In ogni caso, sempre entro il 31 gennaio p.v., i concessionari, i titolari di raccolta in rete fisica, nonché i punti di raccolta dovranno, sotto la propria responsabilità, sospendere l’attività di gioco nei punti per i quali non si ritenga di proseguire la raccolta in regime di proroga.

Per tutti i diritti e/o punti di raccolta per i quali non sarà pervenuta entro il termine stabilito specifica rinuncia secondo le modalità sopradescritte si intenderà operante la proroga e il calcolo delle somme dovute sarà compiuto in base ai diritti e/o punti di raccolta posseduti alla data del 1° febbraio 2018.

Nelle more della comunicazione in argomento e in attesa di concludere l’attività finalizzata alla proroga, saranno sospese tutte le attività di rilascio titoli legati alla movimentazione della rete.

Si rappresenta che è disponibile il servizio di assistenza telefonica attraverso il Numero Verde 800217213 per l’eventuale supporto sulle modalità operative.

All. 1 – dichiarazione diritti di proroga onerosa – doc

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN