23 Ottobre 2020 - 10:16

Scientific Games adotta un Piano di protezione per il cambio di controllo (CIC)

Scientific Games ha adottato un Piano di protezione per il cambio di controllo (CIC) progettato per garantire che i vertici aziendali ricevano una compensazione finanziaria significativa se venissero eliminati “senza una buona ragione” in base a un nuovo regime di proprietà.

27 Agosto 2020

Print Friendly, PDF & Email

Scientific Games ha adottato un Piano di protezione per il cambio di controllo (CIC) progettato per garantire che i vertici aziendali ricevano una compensazione finanziaria significativa se venissero eliminati “senza una buona ragione” in base a un nuovo regime di proprietà. Secondo il piano, tutti i dirigenti che vedono terminato il loro lavoro senza giusta causa entro 18 mesi da un cambio di controllo presso l’azienda avrebbero diritto ai pagamenti.

Il CIC comprende il presidente e amministratore delegato Barry Cottle e il vicepresidente esecutivo, amministratore delegato finanziario, tesoriere e segretario aziendale, Michael Eklund, nonché il più ampio team di leadership senior dell’azienda. Protetto anche dall’amministratore delegato della SG Lottery, Patrick McHugh; Matthew Wilson, CEO di SG Gaming; James Sottile, chief legal officer; e Michael Winterscheidt, vicepresidente senior e amministratore delegato.

I pagamenti di fine rapporto in contanti includerebbero la somma dello stipendio base e un importo del bonus di fine rapporto moltiplicato per due e moltiplicato per uno e mezzo per gli altri dirigenti. L’importo del bonus pagabile è equivalente al più alto compenso annuale di incentivo pagato al dirigente nei due anni fiscali più recenti, ma non superiore al bonus target per l’esercizio finanziario in corso, salvo diversamente specificato nel contratto di lavoro dell’individuo.

 

 

PressGiochi