07 luglio 2020
ore 14:44
Home Cronaca Scandalo FIFA. Trovate almeno 53 attività sospette sui conti svizzeri

Scandalo FIFA. Trovate almeno 53 attività sospette sui conti svizzeri

SHARE
Scandalo FIFA. Trovate almeno 53 attività sospette sui conti svizzeri

L’inchiesta sulla Fifa (Federazione Calcistica Internazionale) non si chiuderà a breve e in maniera semplice. Ad ammetterlo è la procura svizzera, che sta indagando sui casi di corruzione ai vertici dell’organizzazione calcistica mondiale insieme alle autorità statunitensi. Gli inquirenti stanno esaminando i movimenti di alcuni conti delle banche svizzere. Secondo quanto riferisce il procuratore generale svizzero Michael Lauber, sui conti svizzeri sono state rilevate almeno 53 attività bancarie e sono stati sequestrati circa nove terabyte di dati. L’inchiesta, in particolare, riguarda presunte irregolarità nell’assegnazione dei Mondiali di calcio, compresi quelli del 2018 in Russia e del 2022 in Qatar. Ricordiamo che il presidente della federazione, Joseph Blatter, si è dimesso il 2 giugno scorso proprio quando è scoppiato lo scandalo Fifa. Secondo quanto dichiarato invece lo scorso 8 giugno da Domenico Scala, responsabile del comitato di controllo e vigilanza della Fifa, se emergessero prove sull’irregolarità della loro assegnazione, i Mondiali in Russia nel 2018 e in Qatar nel 2022 potrebbero essere annullati. Lo scandalo Fifa dunque si arricchisce di nuovi colpi di scena. Chissà cosa bisogna aspettarsi ancora da questa vicenda. Certo è che l’immagine del calcio, non solo italiano ma mondiale, appare sempre più offuscata e danneggiata da certi episodi di corruzione, che ormai sono sempre più frequenti e che ci lanciano un campanello di allarme ben preciso: o si fa davvero una grande opera di pulizia e si abbattono completamente certi pezzi di potere all’interno di certi organismi oppure il sistema calcistico rischia di collassare completamente.

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN