29 Ottobre 2020 - 14:55

Savona. Melis (M5S): “Sui giochi, il governo cambi rotta subito”

“Siamo appena entrati in diverse Regioni ma ci stiamo muovendo per farci sentire in questo senso. Ci mobiliteremo subito, insieme ai nostri Parlamentari, per chiedere che i governatori scendano in

23 Giugno 2015

Print Friendly, PDF & Email

“Siamo appena entrati in diverse Regioni ma ci stiamo muovendo per farci sentire in questo senso. Ci mobiliteremo subito, insieme ai nostri Parlamentari, per chiedere che i governatori scendano in campo contro queste norme previste nel decreto delega relativo ai giochi: il governo cambi rotta immediatamente”.

“E’ una vergogna” – interviene Andrea Melis, neo eletto savonese in Regione del M5S – “lo Stato anziché disincentivare il gioco d’azzardo che, di fatto, provoca ludopatia lo difende ed evita che Regioni ed Enti Locali possano intervenire per limitarne l’uso. E mentre tutto questo avviene ci lascia oltremodo perplessi l’imbarazzante silenzio di Toti impegnato a consultare il manuale Cencelli per assecondare le pretese della sua instabile maggioranza”.

PressGiochi