25 Settembre 2020 - 08:18

Sardegna. Domani sarà presentata la legge regionale sul gioco d’azzardo

Venerdì 13 febbraio, all’interno della giornata regionale di mobilitazione sulle ludopatie e il gioco d’azzardo, sarà presentata ad Arbus la legge regionale sul gioco d’azzardo presentata dal gruppo di Sel

12 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Venerdì 13 febbraio, all’interno della giornata regionale di mobilitazione sulle ludopatie e il gioco d’azzardo, sarà presentata ad Arbus la legge regionale sul gioco d’azzardo presentata dal gruppo di Sel e alcuni consiglieri del Pd nel Consiglio Regionale della Sardegna.

L’iniziativa, promossa da Sel e dall’associazione locale Arbus 2020, vedrà la presenza di Francesco Agus (Consigliere Regionale – primo firmatario della legge), Nanni Cerina (Presidente Associazione Sarda Studio Interventi Gioco d’Azzardo Patologico) e Michele Schirru (coordinatore locale di Sel e componente dell’assemblea nazionale del partito). A coordinare l’evento sarà Gianlugi Pusceddu, del direttivo di Arbus 2020.

La proposta di legge presentata in Regione cerca di agire sulla sensibilizzazione degli utenti e sul rispetto rigoroso delle norme esistenti regolamentando l’accesso consapevole e responsabile al gioco lecito, disincentivando per quanto possibile la diffusione e l’utilizzo delle forme più soggette a causare fenomeni di dipendenza patologica e assicurando il trattamento terapeutico e il recupero sociale dei soggetti coinvolti andando a salvaguardare le fasce più deboli e maggiormente vulnerabili.

La legge inserisce sistema di incentivi/disincentivi per gli esercenti che rinunciano a questa fonte di reddito concedendo ai Comuni la facoltà di concedere sgravi IMU, TARI e COSAP per gli esercenti che rinunciano a queste fonti di guadagno e aumentando l’aliquota IRAP da 1,17 per cento a 2 per cento per quelli che mantengono installate slot machines e videolottery.

L’incontro è previsto per le ore 18 in via Libertà 5 ad Arbus: durante gli interventi e il dibattito, verranno spiegati i contenuti della proposta di legge, volti a favorire iniziative che possano porre rimedi ai gravi problemi causati dal gioco d’azzardo da portare avanti secondo una collaborazione tra Stato, Regione ed Enti Locali.

PressGiochi