20 Ottobre 2020 - 04:19

Sapar. Confermato per il terzo mandato il presidente Raffaele Curcio

Ci sono volute quattro votazioni per raggiungere il quorum necessario per l’elezione del presidente della Sapar, l’associazione italiana che unisce i gestori degli apparecchi da intrattenimento. Secondo Statuto, nei primi

20 Maggio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Ci sono volute quattro votazioni per raggiungere il quorum necessario per l’elezione del presidente della Sapar, l’associazione italiana che unisce i gestori degli apparecchi da intrattenimento.

Secondo Statuto, nei primi tre il quorum era fissato a 27 voti (i 2/3 dei presenti). Nel quarto turno, invece, era sufficiente la maggioranza semplice. Con 40 aventi diritto al voto era necessario il 50%+1 delle schede. Alla quarta votazione Raffaele Curcio è stato confermato con 24 voti, 14 voti a Paolo Dalla Pria e 1 astenuto.

Con 30 voti, Domenico Distante è stato invece votato come vicepresidente vicario dell’associazione.

 

I presidenti Sapar dalle origini ad oggi

Aldo Moraschi, 1962 – 1965

Luigi Lazzaroni, 1965 – 1970

Leonardo Mastrantuono, 1970 (luglio) – 1971 (ottobre)

Mario Chinea, 1971 (ottobre) – 1978 (marzo)

COMITATO DI PRESIDENZA : Paolo Maggiaioli – Lorenzo Musicco– Aldo Todesco, 1978 (marzo) – 1979 (marzo)

Paolo Maggiaioli, 1979 (marzo) – 1980 (maggio)

Giacinto Alberini, 1980 – 1986

Lorenzo Musicco, 1986 – 2004

Domenico Distante, 2004 – 2005 (aprile)

Lorenzo Musicco, 2005 (aprile) – 2006 (maggio)

Paolo Dalla Pria , 2006 – 2009 (dicembre)

Raffaele Curcio, 2009 – 2012- 2015

 

 

Elezioni Sapar. Angelastri tesoriere, Aconito Revisore dei conti: domani l’elezione del presidente.

A.g.c.a.i.: “Auguri a Curcio per la conferma alla carica di presidente Sapar”

 

PressGiochi