27 Settembre 2020 - 16:37

Sanremo. La Corte d’Appello dà ragione alla Casinò SPA su pagamenti Inps

La Corte d’Appello di Genova ha accolto l’opposizione della Casinò Spa, in relazione ad un doppio caso, per il quale l’azzardo matuziano ha rischiato di dover pagare 6 milioni di

24 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

La Corte d’Appello di Genova ha accolto l’opposizione della Casinò Spa, in relazione ad un doppio caso, per il quale l’azzardo matuziano ha rischiato di dover pagare 6 milioni di arretrati all’Inps.

Si tratta dei lavoratori extra, che venivano chiamati in casi particolari e di due dipendenti di Sanremo Promotion, utilizzati per gli info-point all’interno della casa da gioco. I contenziosi andavano avanti dagli anni ’90 e l’Inps aveva nuovamente chiesto gli arretrati nel 2010, arrivando a 6 milioni di euro.

La Corte ha dato invece ragione al Casinò, decretando anche la prescrizione totale del credito preteso.

PressGiochi