17 Gennaio 2021 - 09:24

Salvini (Lega): “Il Governo prima organizza la lotteria degli scontrini poi chiude le attività”

“Scusate, ma solo io ho visto il Presidente del Consiglio dirci a reti unificate, il 3 dicembre, che si andava verso le riaperture? Non solo: «Signore e signori venghino, perché

17 Dicembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

“Scusate, ma solo io ho visto il Presidente del Consiglio dirci a reti unificate, il 3 dicembre, che si andava verso le riaperture? Non solo: «Signore e signori venghino, perché in Italia organizziamo la lotteria degli scontrini e chi va in un negozio entro il 31 dicembre vince un bonus da 150 euro». Poi si stupisce se la gente va in negozio a fare la lotteria dello scontrino. Ma mettiti d’accordo con te stesso: erano 13 giorni fa, 13 giorni fa e, dopo 13 giorni, il commerciante che ha speso 200 euro per aggiornare il suo macchinario, si accorge che il Governo lo chiude.

Mettiamoci nei panni di un imprenditore o di un commerciante lombardo che è stato chiuso da ottobre per scelta responsabile di Regione Lombardia e della comunità lombarda e che domenica scorsa è tornato in zona gialla, quindi a sorridere, a respirare e a passeggiare: adesso lo rinchiudiamo in casa da questo venerdì? È semplicemente inaccettabile”.

Lo ha dichiarato Matteo Salvini in Aula al Senato ieri.

PressGiochi