10 Agosto 2020 - 13:39

Salerno: durante il lockdown studenti più soggetti ad alcol, droghe e azzardo

Il sondaggio effettuato dall’Asl su un campione di 6600 studenti salernitani ha consegnato una fotografia di accresciuta fragilità degli adolescenti a causa del lockdown. Si registra, infatti un considerevole aumento

02 Luglio 2020

Print Friendly, PDF & Email

Il sondaggio effettuato dall’Asl su un campione di 6600 studenti salernitani ha consegnato una fotografia di accresciuta fragilità degli adolescenti a causa del lockdown. Si registra, infatti un considerevole aumento – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – nell’uso di alcol e droghe e ne ricorso al gioco d’azzardo. Otto ragazzi su dieci hanno sofferto l’isolamento e per il 25% del campione la didattica a distanza si è rivelata inutile. Inoltre la noia ha preso il sopravvento sulla rabbia durante la fase dei vincoli imposti per evitare il contagio da Covid-19.

 

PressGiochi