02 Febbraio 2023 - 03:00

Roma: vincite record nel Lazio per la “Lotteria degli scontrini”

Dall’istituzione della “Lotteria degli scontrini”, nel febbraio del 2021, ad oggi l’Ufficio dei Monopoli per il Lazio ha assegnato cospicui premi ai cittadini residenti in tale Regione, anche per acquisti

30 Dicembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

Dall’istituzione della “Lotteria degli scontrini”, nel febbraio del 2021, ad oggi l’Ufficio dei Monopoli per il Lazio ha assegnato cospicui premi ai cittadini residenti in tale Regione, anche per acquisti effettuati al di fuori di essa.

Nel 2021 sono stati riconosciuti come spettanti ben 151 premi e, nell’anno in corso, sono stati già assegnati altri 148 premi, di cui 100 agli acquirenti e 48 agli esercenti.

Nel solo ultimo quadrimestre sono stati reclamati ben 26 premi, di cui 10 da esercenti per complessivi 45mila euro e 16 da acquirenti per un totale di 650mila euro, con 13 premi da 25mila euro e 3 ad estrazione mensile da 100mila euro!

La “Lotteria degli scontrini” è totalmente gratuita e collegata agli acquisti di beni e servizi effettuata con pagamenti elettronici e con l’inserimento da parte dell’esercente, all’atto del pagamento, del codice lotteria dell’acquirente, secondo le modalità di cui al decreto legge 30 aprile 2022 n. 36, convertito con modificazioni con legge 29 giugno 2022 n. 79, descritte sul sito https://www.lotteriadegliscontrini.gov.it

Ogni euro speso genera un biglietto virtuale che partecipa all’estrazione settimanale e mensile e, pertanto, ogni pagamento effettuato con queste modalità aumenta le probabilità di vincita per acquirente ed esercente, che vengono avvisati direttamente tramite pec o lettera raccomandata dell’avvenuta vincita da parte dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli (ADM).

I funzionari degli Uffici dei Monopoli, nella più totale garanzia della privacy, accolgono i vincitori che, spesso increduli ma sempre felici, si recano presso gli stessi per l’identificazione e lo svolgimento delle operazioni di reclamo dei premi e la competente Direzione Centrale Giochi dell’Agenzia autorizza l’ordinativo di pagamento, per il riversamento della vincita, una volta perfezionata la procedura.

PressGiochi