19 Gennaio 2021 - 19:19

Rivoli (To): vietato l’acquisto di lotterie e gratta e vinci con i buoni alimentari

Il Comune di Rivoli ha pubblicato l’avviso di distribuzione di “Buoni Alimentari Digitali” che potranno essere spesi in qualsiasi attività alimentare della città convenzionata. Saranno emessi anche dei “Buoni di

10 Dicembre 2020

Print Friendly, PDF & Email

Il Comune di Rivoli ha pubblicato l’avviso di distribuzione di “Buoni Alimentari Digitali” che potranno essere spesi in qualsiasi attività alimentare della città convenzionata. Saranno emessi anche dei “Buoni di Natale” sempre digitali spendibili unicamente nei negozi di vicinato non alimentari di Rivoli per nuclei familiari residenti in Rivoli con attestazione Isee fino a 15.000 euro.

I Buoni Spesa Alimentare potranno essere utilizzati esclusivamente per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità (prodotti per l’igiene della persona e della casa, prodotti per l’infanzia ecc.), con esclusione di articoli quali alcolici, super alcolici, tabacchi, ecc. I Buoni Natalizi non potranno essere utilizzati per articoli quali videogiochi, lotterie, gratta e vinci, ecc. Entrambi i Buoni non possono essere convertiti in denaro contante.

Sia i “Buoni Alimentari” ma soprattutto i “Buoni di Natale” rappresentano un utile strumento per aiutare i cittadini in difficoltà ma allo stesso tempo un sostegno per i nostri esercizi commerciali. Queste iniziative possono essere un importante aiuto a sostegno delle famiglie e delle imprese commerciali in una logica di premialità rispetto al territorio

PressGiochi