16 Luglio 2020 - 16:30

Risso (FIT): “Aumentare aggi ai tabaccai. Aumento tasse e preu sui giochi pesano sulla rete”

Dai nostri inviati a L’Aquila – “Ieri abbiamo partecipato alla manifestazione degli operatori del gioco contro la legge della regione Emilia Romagna in quanto come operatori siamo interessati che la

04 Dicembre 2019

Print Friendly, PDF & Email

Dai nostri inviati a L’Aquila – “Ieri abbiamo partecipato alla manifestazione degli operatori del gioco contro la legge della regione Emilia Romagna in quanto come operatori siamo interessati che la legge venga modificata. Ci auguriamo che ci sia un’apertura da parte della maggioranza pertanto siamo in attesa di capire quale sarà la decisione della Regione il cui presidente Bonaccini ci ha promesso di rivalutare la situazione”.
Lo afferma Giovanni Risso presidente della FIT a PressGiochi in merito alla manifestazione che si è tenuta ieri in Emilia Romagna.
“Tra le proposte che abbiamo presentato al Governo per la tutela della rete dei tabacchi c’è nuovamente quella di aumentare gli aggi a favore delle ricevitorie. I compensi percepiti dalle aziende per il lavoro che svolgono sono compensi molto bassi e l’aumento delle tasse, del Preu e di tutte le incombenze che pesano sul tabaccaio. Non è una richiesta nuova ma è una richiesta che continuiamo a fare a fronte di proposte che mirano addirittura ad una riduzione di questi stessi aggi”.

PressGiochi