22 Settembre 2020 - 02:40

Riprende oggi il processo black monkey a Bologna

Nonostante un allarme bomba, scattato a seguito di una telefonata anonima pervenuta alla Questura di Bologna, cui è seguita una momentanea evacuazione del Tribunale, è ripreso il dibattimento sul caso

18 Febbraio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Nonostante un allarme bomba, scattato a seguito di una telefonata anonima pervenuta alla Questura di Bologna, cui è seguita una momentanea evacuazione del Tribunale, è ripreso il dibattimento sul caso “black monkey” .Il processo che, come noto, vede tra le parti civili costituite Sistema Gioco Italia – Confindustria Sit, verterà oggi sul controesame di due militari della G.d.F. impegnati nelle indagini patrimoniali-finanziarie condotte nei confronti degli imputati.Di particolare rilevanza, inoltre, l’avvio del processo di estrapolazione nell’ambito delle intercettazioni telefoniche, dalle quali ci si attende la puntuale identificazione di tutte le società in affari con la consorteria a giudizio, per la fornitura di schede da gioco difformi dal prototipo omologato.L’istruttoria riprenderà mercoledì prossimo 25 febbraio, prossima udienza già calendarizzata dal collegio penale.

PressGiochi