28 Settembre 2020 - 07:42

Rimini in corteo contro il gioco d’azzardo

Un bar senza slot ha più spazio per le persone. E’ il motto del comitato Slotmob di Rimini, che ha organizzato per il 16 maggio una manifestazione con ritrovo al

05 Maggio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Un bar senza slot ha più spazio per le persone. E’ il motto del comitato Slotmob di Rimini, che ha organizzato per il 16 maggio una manifestazione con ritrovo al molo della città alle 15.30. Il corteo sfilerà fino a Piazza Cavour.

La campagna nazionale Slotmob nasce per produrre iniziative di contrasto al fenomeno del gioco d’azzardo. I promotori del comitato chiedono agli esercenti di dotarsi di un marchio etico, a seguito della scelta responsabile di liberare i loro locali dagli strumenti del gioco d’azzardo, invitando nel contempo i consumatori a scegliere i locali che hanno deciso di dire no al gioco d’azzardo. Il comitato riminese del progetto Slotmob, che conta ormai decine e decine di associazioni, ha così programmato per il 16 maggio una iniziativa pubblica. L’evento sarà arricchito da numerose attività di gioco sano e relazionale che scaccino il gioco cattivo.

PressGiochi