23 Settembre 2020 - 10:57

Rimini. 40 associazioni unite per un evento contro il gioco d’azzardo

Rimini tra le città italiane dove il gioco d’azzardo è più diffuso. Mettiamoci pure la componente turistica, sta di fatto che resta una delle piaghe presenti sul territorio. 40 associazioni

30 Aprile 2015

Print Friendly, PDF & Email

Rimini tra le città italiane dove il gioco d’azzardo è più diffuso. Mettiamoci pure la componente turistica, sta di fatto che resta una delle piaghe presenti sul territorio. 40 associazioni si sono riunite e hanno dato vita ad un comitato riminese del progetto nazionale SlotMob, per lanciare una campagna di sensibilizzazione. Il 16 maggio l’evento culminante.

Il desiderio non è di demonizzare il gioco in sé, ma di lanciare un monito contro le derive patologiche che può prendere.

Tra le proposte del comitato: la richiesta agli esercenti di dotarsi di un marchio etico a seguito della scelta responsabile di liberare i loro locali dalle slot, l’invito ai consumatori di scegliere i locali che presentano questo marchio. A questo si aggiunge la promozione di “buon gioco” e di sano divertimento.

PressGiochi