19 Ottobre 2020 - 23:17

Regno Unito. Tote Group nomina John Williamson nuovo Presidente non esecutivo

Tote Group, uno dei più antichi operatori di scommesse del Regno Unito, ha nominato John Williamson come suo Presidente non esecutivo. Assumerà la carica il 1 settembre. Williamson ha una solida esperienza finanziaria e commerciale che contribuirà a plasmare i piani di crescita continua dell’organizzazione.

31 Agosto 2020

Print Friendly, PDF & Email

Tote Group, uno dei più antichi operatori di scommesse del Regno Unito, ha nominato John Williamson come suo Presidente non esecutivo. Assumerà la carica il 1 settembre. Williamson ha una solida esperienza finanziaria e commerciale che contribuirà a plasmare i piani di crescita continua dell’organizzazione. È stato presidente e managing partner di Generations Limited, che fornisce servizi di consulenza e gestione su misura per family office, imprenditori e dirigenti.

Era stato anche amministratore delegato senior della società di investimenti privati ​​Search Investment Group, avendo anche lavorato come amministratore delegato e responsabile dell’infrastruttura e del rischio operativo per l’Asia presso Morgan Stanley.

Williamson ha dichiarato: “Sono un appassionato frequentatore di gare e da tempo ammiro l’eccezionale lavoro dell’Hong Kong Jockey Club, che gestisce due ippodromi di livello mondiale e gestisce la più grande attività di scommesse sportive del mondo. Il mio duplice entusiasmo per le corse e gli affari, oltre alla capacità di fornire una prospettiva internazionale, spero, sarà di notevole valore per il team del Regno Unito Tote Group e per le corse ippiche britanniche”.

L’amministratore delegato di Tote Group, Alex Frost, ha dichiarato: “La vasta esperienza internazionale di John nella finanza e negli affari globali, la sua esperienza nella guida di marchi e operazioni internazionali, in particolare più di un decennio nel consiglio di amministrazione della principale borsa valori asiatica, HKEX, sosterrà il nostro ambizioso programma di espandere le nostre partnership con altre organizzazioni globali di scommesse in tutto il mondo”.

 

 

PressGiochi