29 maggio 2020
ore 06:10
Home Estero Regno Unito. McArthur (GC): “Con l’emergenza, cresce il gioco online. Chiediamo alle aziende di tutelare i giocatori”

Regno Unito. McArthur (GC): “Con l’emergenza, cresce il gioco online. Chiediamo alle aziende di tutelare i giocatori”

SHARE
Regno Unito. McArthur (GC): “Con l’emergenza, cresce il gioco online. Chiediamo alle aziende di tutelare i giocatori”

“Nell’ultima settimana ho parlato con rappresentanti di tutto il settore e ho compreso l’impatto significativo che questa emergenza sanitaria inquietante sta avendo sulle vostre imprese, sui vostri clienti e sui vostri dipendenti. Abbiamo elaborato una valutazione iniziale sull’impatto che questi eventi avranno sull’industria del gioco d’azzardo e su come dovremmo affrontare il lavoro nei prossimi mesi”.

 

Così Neil McArthur, Chief Executive della Gambling Commission britannica si rivolge alle aziende del gambling.

“Proteggere i minori – afferma – e le persone vulnerabili dall’essere danneggiati dal gioco d’azzardo è sempre stata una priorità fondamentale e siamo molto attenti al fatto che i rischi di danni derivanti dal gioco online sono aumentati a seguito degli eventi recenti. Come sapete, le misure di allontanamento sociale che sono state imposte questa settimana ora significano che le persone staranno a casa per la maggior parte della giornata. Stiamo già assistendo a segnalazioni di un aumento delle slot online, del poker, dei giochi da casinò e degli sport virtuali.

Alla luce di questi sviluppi, mentre riconosco le enormi sfide che le aziende si trovano ad affrontare, voglio rendere assolutamente chiare le aspettative della Commissione: la protezione dei consumatori deve essere fondamentale. Ci aspettiamo che agiate in modo responsabile, soprattutto in merito ai controlli di accessibilità dei singoli clienti e alle maggiori interazioni di responsabilità sociale. Ci aspettiamo che le aziende sappiano gestire e intervenire di fronte ai clienti vulnerabili.

 

Se noteremo comportamenti irresponsabili, interverremo immediatamente. Quindi, – conclude McArthur  – gli operatori del gioco d’azzardo devono fare la loro parte per assicurarsi che le persone siano al sicuro.

 

PressGiochi

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN