26 Ottobre 2020 - 20:23

Regno Unito. L’ASA scopre 70 annunci di giochi a distanza su siti per minori

La Advertising Standards Authority (ASA) ha scoperto che gli annunci di quattro operatori di gioco d’azzardo sono apparsi su siti dedicati a minori durante il secondo trimestre del 2020.

27 Agosto 2020

Print Friendly, PDF & Email

La Advertising Standards Authority (ASA) ha scoperto che gli annunci di quattro operatori di gioco d’azzardo sono apparsi su siti dedicati a minori durante il secondo trimestre del 2020. Nell’ultimo sondaggio di monitoraggio online, sono stati scoperti un totale di 70 annunci del quartetto di operatori apparsi su otto siti web, utilizzati per identificare e affrontare promozioni soggette a limiti di età che appaiono sui media per bambini. Ciò fa parte di un progetto di un anno in cui ASA stava monitorando gli annunci pubblicati su un campione di oltre 50 siti Web e canali YouTube con un pubblico di minorenni particolarmente ampio. Una volta identificati gli annunci, l’ASA ha contattato gli inserzionisti per garantire il rinnovo delle promozioni e li ha avvertiti per garantire che in futuro venga evitata una simile violazione delle normative.

Guy Parker, amministratore delegato di ASA, ha spiegato: “L’ASA sta utilizzando la tecnologia per monitorare in modo proattivo gli annunci online per contribuire a costruire una cultura di tolleranza zero per gli annunci con limiti di età che appaiono sui siti web destinati ai bambini. Ci aspettiamo che gli inserzionisti e le parti con cui hanno contratto utilizzino i sofisticati strumenti a loro disposizione per indirizzare i loro annunci in modo responsabile. Questa è solo una parte di una serie più ampia di iniziative che stiamo intraprendendo per garantire che i bambini siano protetti online”.

PressGiochi