21 Ottobre 2021 - 10:47

Regno Unito. GambleAware il rapporto sui dati del gioco d’azzardo di CDRC

L’ente benefico britannico per il gioco d’azzardo problematico GambleAware ha reso accessibili i dati della sua indagine annuale sul trattamento e il supporto della Gran Bretagna tramite il Consumer Data

14 Ottobre 2021

Print Friendly, PDF & Email

L’ente benefico britannico per il gioco d’azzardo problematico GambleAware ha reso accessibili i dati della sua indagine annuale sul trattamento e il supporto della Gran Bretagna tramite il Consumer Data Research Center (CDRC). Raccolti tramite un’indagine annuale condotta da YouGov, i dati mostrano la richiesta di trattamento e supporto per i danni da gioco, concentrandosi su variabili demografiche chiave in relazione all’attività di gioco.

L’indagine contiene anche informazioni sui fattori scatenanti gli alti livelli di gioco d’azzardo; la richiesta e l’assorbimento segnalati di servizi di trattamento e supporto; barriere e facilitatori per le diverse comunità nell’accesso alle cure e al supporto;  l’intersezione di questioni sanitarie e sociali. Parte del programma Big Data dell’Economic and Social Research Council (ESRC), il CDRC è una fonte di dati sui consumatori. Il CDRC lavora con una serie di proprietari di dati per gestire l’accesso a set di dati specifici attraverso un processo di richiesta online sicuro.

Alison Clare, direttore della ricerca ad interim di GambleAware, ha spiegato: “Attualmente utilizziamo solo una piccola parte di questi dati nel nostro rapporto annuale di trattamento e supporto GB, che mostrano la prevalenza dei danni da gioco e la domanda di trattamento a livello di reparto. A lungo termine, speriamo che il catalogo dei set di dati detenuti dal CDRC in questo campo cresca”.

Il responsabile tecnico del centro CDRC Oliver O’Brien ha aggiunto: “Come parte di questa nuova collaborazione, il CDRC ha reso disponibili i dati di risposta completamente anonimi del sondaggio sul trattamento e il supporto di GambleAware. Il sondaggio fornisce uno sguardo unico su un esame dettagliato della partecipazione, dei danni e del sostegno al gioco d’azzardo in Gran Bretagna. Oltre all’accesso ai dati, i ricercatori riceveranno anche i metadati associati che potranno utilizzare per il loro progetto di ricerca”.

 

 

PressGiochi