09 luglio 2020
ore 01:25
Home Associazioni Regione Sicilia. Co.di.ci. presenta un ddl sul gioco e l’avvio del monitoraggio sul fenomeno

Regione Sicilia. Co.di.ci. presenta un ddl sul gioco e l’avvio del monitoraggio sul fenomeno

SHARE
Regione Sicilia. Co.di.ci. presenta un ddl sul gioco e l’avvio del monitoraggio sul fenomeno

Un disegno di legge per fornire ai sindaci la possibilità di intervenire in maniera più efficace e libera nella lotta al gioco d’azzardo. La proposta arriva dall’associazione per i diritti del cittadino Co.Di.Ci. che, grazie alla collaborazione del Comitato regionale Mettiamoci in gioco, vuole presentarla all’Assemblea regionale siciliana.

Per Codici, serve un potere regolamentare esplicito che permetta ai Sindaci di intervenire in modo veramente efficace sulle questioni legate al gioco. “Solo i Sindaci – afferma l’Avv. Vincenzo Maltese Segretario di Codici Trapani – possono avere un controllo sulla proliferazione delle sale da gioco nei vari territori ed è per questo che è necessario che abbiano il potere e l’autorizzazione normativa al contrasto”

Si prevede inoltre l’istituzione di un sorta di osservatorio regionale e provinciale dove far confluire tutti i dati del fenomeno legati con connessioni alla criminalità ed episodi delinquenziali.
“Considerato che il governa della Regione Sicilia è immobile per le note vicende politiche, si chiede al Prefetto di Trapani un incontro urgente per istituire un osservatorio  o un Comitato provinciale di studio, con le associazioni, con le forze dell’Ordine e con i Sindaci, per consentire quantomeno l’attività di monitoraggio e controllo”.

 

PressGiochi

 

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN