09 Agosto 2020 - 19:14

Ragazzine alle slot: una multa di 73mila euro per il titolare della sala

Il titolare di una sala giochi di Settimo Torinese dovrà pagare una maxi-multa di 73.300 euro a causa di due ragazzine, di 17 anni, sorprese dalla Polizia a giocare alle

24 Maggio 2016

Print Friendly, PDF & Email

Il titolare di una sala giochi di Settimo Torinese dovrà pagare una maxi-multa di 73.300 euro a causa di due ragazzine, di 17 anni, sorprese dalla Polizia a giocare alle slot-machines. Se pur accompagnate dalle madri, il titolare dovrà rispondere di una serie di inadempienze: mancanza di segnalazioni sulla pericolosità del gioco d’azzardo e di indicazioni sui servizi dedicati alla cura delle patologie correlate, oltre all’assenza del certificato di conformità dell’impianto di aspirazione.

PressGiochi

Isernia. Controlli intensivi alle sale slot