26 Settembre 2020 - 18:33

Putignano (BA), sei associazioni chiedono al comune un regolamento sull’azzardo

Sei associazioni di Putignano hanno inviato una richiesta al Comune per sollecitare l’amministrazione comunale del Sindaco Domenico Giannandrea a introdurre misure volte al contrasto del gioco d’azzardo. A ME MI, APS

18 Maggio 2016

Print Friendly, PDF & Email

Sei associazioni di Putignano hanno inviato una richiesta al Comune per sollecitare l’amministrazione comunale del Sindaco Domenico Giannandrea a introdurre misure volte al contrasto del gioco d’azzardo. A ME MI, APS Ianus, L’isola che non c’è, Lumen, Rotaract Club Putignano, Ubuntu hanno trovato unità di intenti sulla questione e  alcune di queste realtà associative hanno organizzato lo scorso 29 novembre un evento proprio dedicato al tema del gioco d’azzardo patologico. Nel documento, protocollato ieri martedì 17 maggio presso il Comune di Putignano, si chiede all’Amministrazione Comunale le zone sensibili dove impedire l’installazione di slot machine e di limitare il funzionamento di apparecchi da gioco o da intrattenimento presso i pubblici esercizi dalle ore 15 alle ore 23.

PressGiochi