20 ottobre 2019
ore 06:04
Home Associazioni Puglia. Non siamo solo numeri: appello a manifestare per cambiare la legge sul gioco

Puglia. Non siamo solo numeri: appello a manifestare per cambiare la legge sul gioco

SHARE
Puglia. Non siamo solo numeri: appello a manifestare per cambiare la legge sul gioco

Cristiano Azzolini, presidente dell’associazione Non Siamo Solo Numeri chiama a raccolta i suoi per partecipare il 29 maggio alla manifestazione che si terrà presso la sede del consiglio regionale della Puglia per chiedere il cambiamento definitivo delle norme prorogate lo scorso 30 ottobre.

 

“Lo scorso 30 ottobre – dichiara Azzolini – l’associazione nazionale Non siamo solo numeri è stata presente a Bari per sensibilizzare la classe politica pugliese nel rifacimento della legge regionale 43 del 2013 che rischiava di porre fine  al settore del gioco di stato in puglia.

Ottenemmo allora, insieme ad altre associazioni e sigle sindacali, una proroga di sei mesi che si stanno approssimando al termine ed è ora inderogabile riunirsi il 29 maggio alla manifestazione che si terrà dinanzi alla sede del consiglio regionale pugliese in Via Gentile dalle 10,00 alle 13,00 insieme a tutte le sigle sindacali che l’hanno promossa.

E’ importante unirsi perché il settore del gioco di stato rischia se questa legge non sarà rivista definitivamente, di sparire in Puglia ed è importante che tutti si uniscano in questa manifestazione affinché il settore del gioco di stato non scompaia.

Noi non siamo solo numeri – ribadisce il suo presidente – e vogliamo continuare a lavorare e a far si che i nostri diritti di lavoratori siano rispettati e tutelati”.

 

PressGiochi

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN