01 Ottobre 2020 - 05:55

Puglia. Introna (Pres. Reg.): “Bene operazione contro impero delle slot nel barese”

Complimenti ai Carabinieri del Comando provinciale dell’Arma per l’operazione che ha sconfitto l’impero delle slot machine nel barese. Arrivano dal presidente del Consiglio regionale pugliese, Onofrio Introna, che esprime apprezzamento

21 Maggio 2015

Print Friendly, PDF & Email

Complimenti ai Carabinieri del Comando provinciale dell’Arma per l’operazione che ha sconfitto l’impero delle slot machine nel barese. Arrivano dal presidente del Consiglio regionale pugliese, Onofrio Introna, che esprime apprezzamento a nome dell’intera Assemblea nei confronti dell’Arma Benemerita.

“La società civile dev’essere riconoscente nei confronti dei Carabinieri, che con il loro impegno tutelano la comunità e in questa particolare azione contro l’azzardo concorrono a salvaguardare le persone più deboli e i giovani, attratti dalle sirene di un gioco nel quale possono solo perdere”.

Il presidente del Consiglio regionale ha chiesto al comandante provinciale, colonnello Rosario Castello, di estendere il ringraziamento ai militari che hanno partecipato alle indagini e indistintamente a tutti i componenti dell’Arma, per il  lavoro di ogni giorno e di ogni notte: “le divise rappresentano un presidio di sicurezza e di fiducia  per la comunità”-

Introna ha ricordato la legge regionale per la prevenzione delle ludopatie che vede la Puglia tra le regioni che si battono apertamente contro il gioco patologico, allontanandolo dai luoghi sensibili: chiese, parrocchie, scuole, centri di aggregazione giovanile. “La classe politica pugliese si è schierata contro le macchinette mangiasoldi e le Forze dell’Ordine assecondano con la loro attività questa campagna di buon senso e legalità: i cittadini possono sentirsi ben rappresentati, assistiti, protetti”, conclude il presidente del Consiglio regionale.

 

Messina (IDV): “Bene sequestro in Puglia, stop all’illegalità”

Bari. Maxi sequestro da 50 milioni al “re delle slot”

 
PressGiochi