30 Ottobre 2020 - 05:23

Pronuncia Tar Bolzano, la Provincia si opporrà

La Provincia si oppone alla duplice sentenza del Tar pubblicata qualche giorno fa – il 31 ottobre 2016 – che accogliendo il ricorso dei titolari di due case gioco di

07 Novembre 2016

Print Friendly, PDF & Email

La Provincia si oppone alla duplice sentenza del Tar pubblicata qualche giorno fa – il 31 ottobre 2016 – che accogliendo il ricorso dei titolari di due case gioco di Bolzano aveva dichiarato illegittima la norma sulle distanze delle sale giochi dai luoghi sensibili prevista dalla legge provinciale. “Ci appelleremo probabilmente al Consiglio di Stato” ha commentato Waltraud Dee, la assessora provinciale alla famiglia e alla amministrazione – e in ogni caso confermiamo la nostra convinzione sul fatto che l’azzardo non vada incentivato”.

PressGiochi