28 Novembre 2022 - 16:58

PressGiochi MAG, tra riforma dei giochi e nuovo Governo. Il nuovo numero è online e in distribuzione

Nella giornata di ieri, il Governo guidato da Giorgia Meloni ha definito le nomine di tutti i viceministri e dei sottosegretari. Una squadra da 31 persone che vede al Ministero

01 Novembre 2022

Print Friendly, PDF & Email

Nella giornata di ieri, il Governo guidato da Giorgia Meloni ha definito le nomine di tutti i viceministri e dei sottosegretari. Una squadra da 31 persone che vede al Ministero dell’Economia e delle Finanze, quello chiamato a decidere sulle questioni relative al settore del gioco pubblico, posizionarsi Federico Freni, Lucia Albano, Sandra Savino e Maurizio Leo, i primi tre sottosegretari, l’ultimo viceministro.

Freni viene confermato quindi all’economia e potrebbe riottenere la delega al settore giochi e monopoli come nel precedente Governo, potendo quindi portare a compimento quella legge delega per il riordino del settore dei giochi che era ferma negli ultimi mesi in consiglio dei ministri.

Ne parliamo su PressGiochi MAG, da oggi online e in distribuzione, dove cerchiamo di analizzare gli scenari futuri possibili per la filiera del gioco italiano. Come in ogni edizione della nostra rivista affrontiamo i temi di più stretta attualità, in maniera più approfondita: parliamo del caro energia, del nuovo regolamento per le scommesse, di punti vendita ricarica e del lavoro svolto da ADM, della Tassa dei 500 milioni per gli apparecchi da intrattenimento sulla quale verrà espressa il prossimo 1° dicembre dal Consiglio di Stato la parola finale.

Ripercorriamo gli eventi istituzionali delle ultime settimane, quelli tenuti successivamente alla pubblicazione della relazione finale della Commissione di inchiesta sul gioco illegale e sulle disfunzioni del gioco pubblico che rappresenta un testimone lasciato in eredità al neo Governo e chissà se quel lavoro potrà essere portato avanti da una nuova commissione, magari completando quel confronto anche con la filiera e i suoi rappresentanti che non è stato possibile realizzare in questo passaggio.

Ma sono ancora tanti i temi che affrontiamo su PressGiochi MAG.

Non vi resta che sfogliarlo e richiedere una copia presso la vostra azienda!

 

SCARICA IL MAGAZINE ONLINE

 

Per chi ancora non lo riceve, basta scrivere ad amministrazione@pressgiochi.it indicando nome, azienda e indirizzo presso il quale spedire!

 

PressGiochi