14 luglio 2020
ore 17:10
Home Cronaca Prato: il comune chiude il centro scommesse troppo vicino alla piscina

Prato: il comune chiude il centro scommesse troppo vicino alla piscina

SHARE
Prato: il comune chiude il centro scommesse troppo vicino alla piscina

Roè Volciano Valsabbia: GdF sequestra tre slot machine illegali

Il Comune di Prato ha ordinato la chiusura della sala scommesse in via Roma per il mancato rispetto della distanza minima consentita dalla piscina comunale, considerata luogo sensibile dalla legge regionale che disciplina la materia.

La Polizia Municipale ha accertato che dall’ingresso del punto vendita a quello della piscina due diversi percorsi pedonali sono entrambi inferiori ai prescritti 500 metri. Già a gennaio inoltre i vigili avevano accertato che la sala scommesse risultava a meno di 500 metri anche dalla scuola materna Cafaggio e dall’istituto comprensivo Primo Levi.

 

PressGiochi

 

banner

PASSWORD RESET

Inserisci codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.


LOG IN